Cuore di legno

Il progetto di Luca & Velia per la costruzione di una casa in legno

Cuore di legno RSS Feed
 
 

Vuoi fare come noi?

E’ da tempo che penso di dover scrivere qualcosa per chi ha scoperto il nostro blog e sta pensando di ripercorrere gli stessi passi.

La nostra storia parte lontano, nel marzo 2004, e si conclude (almeno per quanto riguarda la costruzione della casa) a settembre 2007. E’ quindi doveroso fare delle precisazioni…

Come avrete letto, noi abbiamo scelto GriffnerHaus come costruttore.
L’abbiamo fatto, e lo rifaremmo, per vari motivi che abbiamo ritenuto importanti: qualità della costruzione, materiali utilizzati, scelte progettuali, tipologia di case, fiducia nel venditore, ecc.

Nel corso del progetto tutto è andato bene, a parte qualche piccolo intoppo poi risolto e questo è stato merito di una combinazione di tanti fattori.

Costruire una casa non è una cosa semplice, che sia di legno o in edilizia tradizionale poco importa (anche se l’edilizia prefabbricata ha innumerevoli vantaggi).

Il ruolo del cliente è tutt’altro che passivo, anzi è il “collante” tra tutti gli interlocutori coinvolti, è quello che tiene le redini della squadra., che coordina, che decide e che paga… Seguire la costruzione di casa propria non è facile come acquistare una casa già fatta.

Noi abbiamo scelto di acquistare tutte le forniture (grezzo, impianti, finiture) dal costruttore, ad esclusione del solo impianto elettrico. In questo modo abbiamo eliminato ogni necessità di coordinamento tra le varie figure professionali semplificando e rendendo più efficace il cantiere.

La vostra esperienza potrebbe essere differente dalla nostra per vari motivi:

dal lato cliente

  • una diversa tipologia di edificio
  • la scelta di affidare a imprese di vostra conoscenza parte dei lavori
  • una differente vostra competenza per seguire i lavori e coordinare i fornitori
  • il rispetto delle scadenze previste nel calendario lavori per tutto ciò che è “extra casa”
  • differenza nelle aspettative personali

dal lato costruttore

  • un periodo con un carico di lavoro maggiore per il costruttore
  • l’avvicendamento delle persone in azienda (dal costruttore)
  • un diverso venditore
  • un diverso responsabile dei cantieri

L’unico consiglio che ci sentiamo di dare è quindi questo: valutate attentamente la scelta che state facendo, non trascurate alcun dettaglio, controllate i minimi particolari ed esigete chiarezza e formalità nelle proposte e nei contratti.

Insomma: non fidatevi solo della nostra esperienza…

Pagine

Categorie

Consigli personali:

Stampa foto con:
ISCRIVITI A PHOTOCITY

Menu di servizio

Altre case

Blog e tecnologia

Casa e leggi

Casa ECO e risparmio energetico

Costruttori di case

Impianti tecnologici

Cookies

Questo sito utilizza cookies per memorizzare informazioni anonime a fini statistici. Proseguendo con la navigazione accetti l'uso di queste tecnologie.

Seguimi...

Cerca nel blog...

Pubblicità

Parliamo?

Pagami un legnetto

Puoi dare il tuo contributo al nostro progetto facendo una donazione con PayPal.
L'invito a cena nella nuova casa è garantito...

Articoli recenti

Archivio messaggi

Contatore visite