Cuore di legno

Il progetto di Luca & Velia per la costruzione di una casa in legno

Cuore di legno RSS Feed
 
 

Montaggio: il primo giorno

Ed eccoci al giorno fatidico. 19 giugno 2007.

La sera precedente è arrivato il primo camion che sosta nella via. Il camionista ha dormito a bordo.

2007_0619_093326.JPG

Alle ore 7:00 arriva la squadra Griffner e parte con la posa delle tavole in larice che serviranno come base per le pareti. Il tutto viene misurato attentamente e portato in squadra e in piano.

2007_0619_093435.JPG 2007_0619_103149.JPG

Alle 9.00 arriva anche l’autogru (italiana ma prenotata da Griffner) e il camion si prepara a scaricare (nella foto si intravede la parete nord con la finestra del bagno e la porta blindata già  montate)
2007_0619_103306.JPG 2007_0619_095059.JPG

Come prevedibile inizia anche ad arrivare un po’ di pubblico. Nella prima foto la sig.ra Enia (96 anni) che, dopo aver educatamente chiesto il permesso, porta via un po’ dei legni usati per tenere ferme le pareti sul camion)

2007_0619_103806.JPG 2007_0619_184935.JPG
Ed ecco che si inizia con il montaggio delle pareti. Con calma e precisione, una dopo l’altra vengono messe in posizione.

2007_0619_105022.JPG 2007_0619_105116.JPG 2007_0619_105403.JPG 2007_0619_105705.JPG
Come si vede nell’ultima foto, la parete è montata a sbalzo sulla piattaforma. Verrà  poi posizionata una speciale barriera all’umidità  e del materiale termoisolante.

Per le pareti interne vengono posizionate delle guide analoghe a quelle messe sulla piattaforma. Le pareti vengono poi “avvitate” tra di loro…
2007_0619_111426.JPG 2007_0619_134759.JPG

Una dopo l’altra vanno al loro posto anche le pareti del vano tecnico e del bagno.

2007_0619_141236.JPG

Tutto sembra facile ma qualche difficoltà  non manca. Tutto si risolve con pochi semplici accorgimenti (una bella mazza, un piede di porco e un po’ di peso per bilanciare il carico)

2007_0619_142142.JPG 2007_0619_142846.JPG 2007_0619_143003.JPG

Alle 11 la sopresa: l’ENEL toglie tensione a tutta la via per sostituire il trasformatore nella cabina. “Ma come? non le hanno messo l’avviso nella casella postale?” mi chiedono… Eh, avercela la cassetta postale. Prima delle 13 però la corrente torna. Gli operai ne hanno approfittato per pranzare…
I lavori riprendono con il wintergarden, montato interamente in cantiere con incastri in legno
2007_0619_153101.JPG 2007_0619_160046.JPG

Il montaggio è anche un occasione per confronti multi-culturali (nella foto Alessandro, il gruista, spiega a Markus come attaccare le catene al gancio…)

2007_0619_161257.JPG

Ancora pochi particolari e si chiude il primo piano, completo di solai
2007_0619_165108.JPG 2007_0619_1833101.JPG

Comments are closed.

Pagine

Categorie

Consigli personali:

Stampa foto con:
ISCRIVITI A PHOTOCITY

Menu di servizio

Altre case

Blog e tecnologia

Casa e leggi

Casa ECO e risparmio energetico

Costruttori di case

Impianti tecnologici

Cookies

Questo sito utilizza cookies per memorizzare informazioni anonime a fini statistici. Proseguendo con la navigazione accetti l'uso di queste tecnologie.

Seguimi...

Cerca nel blog...

Pubblicità

Parliamo?

Pagami un legnetto

Puoi dare il tuo contributo al nostro progetto facendo una donazione con PayPal.
L'invito a cena nella nuova casa è garantito...

Articoli recenti

Archivio messaggi

Contatore visite