Cuore di legno

Il progetto di Luca & Velia per la costruzione di una casa in legno

Cuore di legno RSS Feed
 
 

Appartamento: ancora pazienza

Gli acquirenti dell’appartamento hanno rifiutato una delibera per il mutuo a causa del tasso di interesse troppo elevato.

Abbiamo concordato di tenere valida la proposta di acquisto sino al 10 gennaio.

Hanno fatto anche un’altra proposta: propongono di fare il rogito a gennaio (o inizio febbraio) con il pagamento di buona parte dell’importo pattuito (3/4) e di saldare alla consegna delle chiavi. Il tutto, ovviamente, tramite un notaio che si farebbe garante dell’ultimo pagamento.
La proposta è interessante ma vanno valutati i rischi di un rogito anticipato.

—- Aggiunta del 03.01.07 —–

Me lo hanno chiesto in molti. E’ chiaro che fare un rogito “normale” con un pagamento parziale è un atto folle da irresponsabili. Quello di cui si sta parlando è un atto ufficiale preparato e gestito da un notaio in cui l’effettivo passaggio di proprietà  avviene solo al completamento dei pagamenti.

Di questa possibilità  si parla anche sul sito del Consiglio Nazionale del Notariato, qui si parla di “riserva di proprietà  sino al pagamento dell’ultima rata di prezzo”

Ecco il link: http://www.notariato.it/Cnn/Privati/Acquistare_una_casa/Diritti_e_Obblighi/Diritti_e_Obblighi-Venditore.cmt

Comments are closed.

Pagine

Categorie

Consigli personali:

Stampa foto con:
ISCRIVITI A PHOTOCITY

Menu di servizio

Altre case

Blog e tecnologia

Casa e leggi

Casa ECO e risparmio energetico

Costruttori di case

Impianti tecnologici

Cookies

Questo sito utilizza cookies per memorizzare informazioni anonime a fini statistici. Proseguendo con la navigazione accetti l'uso di queste tecnologie.

Seguimi...

Cerca nel blog...

Pubblicità

Parliamo?

Pagami un legnetto

Puoi dare il tuo contributo al nostro progetto facendo una donazione con PayPal.
L'invito a cena nella nuova casa è garantito...

Articoli recenti

Archivio messaggi

Contatore visite