Cuore di legno

Il progetto di Luca & Velia per la costruzione di una casa in legno

Cuore di legno RSS Feed
 
 

Abitare Nexus: una grande idea e piccole coincidenze

Scrivo questo articolo in enorme ritardo e me ne scuso con Andrea Seghizzi (poi scoprirete chi è…)

In una serata di fine agosto, dopo aver cenato ad una festa locale, mi fermo allo stand di un’associazione che espone un plastico con alcune piccole case decisamente avveniristiche.

Ascolto interessato il racconto di un progetto di co-housing, a due passi da casa nostra, con ampia attenzione agli aspetti di ecologia, sostenibilità, risparmio energetico.

Mi viene spontaneo chiedere “mattone o legno?”… Alla risposta “legno” non nascondo la mia approvazione e accenno alla nostra esperienza. Qui la sorpresa:

“Ma io ho capito chi sei! Tu hai un blog dove hai raccontato tutta la vostra storia”…

Ecco, questo è stato l’incontro con Andrea Seghizzi, presidente dell’associazione ecohousing di Pandino (CR).

nexus

In una recente newsletter si sono presentati cosi (riporto fedelmente)

Dopo un periodo di gestazione durato 18 mesi il progetto “Abitare Nèxus”, dedicato allo sviluppo di un villaggio sostenibile per 24 famiglie a Pandino, ha raggiunto la sua piena maturazione.
Il progetto rappresenta un’iniziativa non speculativa unica sul territorio, ispirato alla condivisione e alle relazioni, pensato direttamente dalle famiglie per le famiglie e l’ambiente.

Dal modello Abitare Nèxus abbiamo declinato un progetto per realizzare a Pandino un villaggio per 24 famiglie con obiettivi ambiziosi e caratteristiche uniche:


  • CASE IN LEGNO IN CLASSE A – sicure, durature, emozionanti, a basso consumo, sono il futuro dell’edilizia (rif. IlSole24Ore – Casa24 “Il legno è il materiale del futuro”)
  • ARCHITETTURA SOSTENIBILE – abitazioni “pluraliste” per accogliere le differenti esigenze abitative nell’arco della vita
  • INNOVAZIONE TECNOLOGICA – investiamo negli impianti per essere più autosufficienti e dare più valore alla nostra casa
  • CONDIVISIONE – realizziamo 150 mq di locali in comune per avere con poco un vantaggio molto più grande (per es. sala studio e lavoro, biblioteca, sala riunioni, lavanderia, laboratorio)
  • RELAZIONI – agevoliamo la comprensione dei bisogni e delle opportunità, la solidarietà e la condivisione
  • OLTRE IL CONDOMINIO – ci dotiamo di un modello di gestione partecipata e assistita per andare oltre i limiti del modello di condominio
  • VALORE SOCIALE – acquistiamo le nostre case al prezzo di costo con trasparenza e finanziamenti etici, dotiamoci delle regole per tutelare il nostro investimento e agevolare rinunce, subentri e rivendita delle abitazioni
  • VALORE COMUNITARIO – recuperiamo potere contrattuale e autorevolezza verso le imprese e le istituzioni
  • VALORE PRODUTTIVO – destiniamo una parte del nostro terreno comune a orti e frutteti gestiti dalla comunità o da terze parti
  • NUOVO PROCESSO EDILIZIO – rispondiamo alla crisi del settore con un processo solido, supportato da professionisti e accettato dalle banche che permette un più semplice accesso alla casa

Per approfondimenti, ecco i riferimenti:

Associazione ecohousing
via Padre Spinelli 21, 26025 Pandino (CR)

Andrea Seghizzi - Presidente
Mobile +39 348 8564371

Sito web: http://www.e-cohousing.it

Per il momento, un sentito in bocca al lupo all’associazione per questa intelligente iniziativa!

Comments are closed.

Pagine

Categorie

Consigli personali:

Stampa foto con:
ISCRIVITI A PHOTOCITY

Menu di servizio

Altre case

Blog e tecnologia

Casa e leggi

Casa ECO e risparmio energetico

Costruttori di case

Impianti tecnologici

Cookies

Questo sito utilizza cookies per memorizzare informazioni anonime a fini statistici. Proseguendo con la navigazione accetti l'uso di queste tecnologie.

Seguimi...

Cerca nel blog...

Pubblicità

Parliamo?

Pagami un legnetto

Puoi dare il tuo contributo al nostro progetto facendo una donazione con PayPal.
L'invito a cena nella nuova casa è garantito...

Articoli recenti

Archivio messaggi

Contatore visite