Cuore di legno

Il progetto di Luca & Velia per la costruzione di una casa in legno

Cuore di legno RSS Feed
 
 

Primavera? siamo quasi pronti…

Complice la paura di non arrivare pronti a primavera, quando il ligustro che abbiamo piantato quest’inverno inizierà ad aver bisogno d’acqua, ieri ho finalmente installato la pompa ad immersione che estrarrà l’acqua dalla cisterna interrata che raccoglie l’acqua piovana.

Al di là del risparmio insito nell’uso dell’acqua piovana, l’uso di una pompa ha il vantaggio di darci una portata maggiore.

L’acquedotto infatti eroga solo 7 litri/minuto, decisamente pochi per un impianto di irrigazione (anche realizzando più sezioni da irrigare una alla volta). Secondo i vari produttori (Gardena, Claber, ecc.) il minimo è intorno ai 20 litri/min…

Ieri quindi ho posizionato la pompa nella cisterna, una catena d’acciaio inox (attaccata alla pompa da un lato e alla struttura in mattoni che sostiene il tombino) permette di recuperare la pompa in caso di bisogno.

Per il collegamento idraulico ho usato un classico tubo in gomma da 25mm di diametro (circa 1 pollice).

La pompa è azionata da un banale interruttore posto nel tombino nel quale ho posizionato anche il punto di prelievo. Ovviamente l’interruttore è inserito in un box da esterno con guarnizione.

Il risultato? Siamo passati dai 7 litri/min a 45 litri/min. Niente male!!!

Comments are closed.

Pagine

Categorie

Consigli personali:

Stampa foto con:
ISCRIVITI A PHOTOCITY

Menu di servizio

Altre case

Blog e tecnologia

Casa e leggi

Casa ECO e risparmio energetico

Costruttori di case

Impianti tecnologici

Cookies

Questo sito utilizza cookies per memorizzare informazioni anonime a fini statistici. Proseguendo con la navigazione accetti l'uso di queste tecnologie.

Seguimi...

Cerca nel blog...

Pubblicità

Parliamo?

Pagami un legnetto

Puoi dare il tuo contributo al nostro progetto facendo una donazione con PayPal.
L'invito a cena nella nuova casa è garantito...

Articoli recenti

Archivio messaggi

Contatore visite