Cuore di legno

Il progetto di Luca & Velia per la costruzione di una casa in legno

Cuore di legno RSS Feed
 
 

Il successore di ArdEMon…

Mentre nel vano tecnico, il buon Arduino lavora incessantemente per storicizzare i dati di produzione del fotovoltaico, si lavora al successore.

Strada facendo infatti mi sono reso conto che un progetto su base Arduino diventa anti-economico nel momento in cui lo si vuole connettere ad internet.

Sommando il costo del processore a quello dello shield ethernet si sfiorano i 60€, spedizione esclusa.

Recentemente si fa un gran parlare di un altro interessante progetto: Raspberry Pi (www.raspberrypi.org).

Finalità e modalità del progetto sono completamente diverse da Arduino, e non si tratta neppure di un controllore real-time, ma per il mio scopo potrebbe andare ugualmente bene.

E quindi, via con la sperimentazione.

Oggi le prime prove di I/O con la libreria GPIO

foto

EtherTen - JeeLabs - EmonCMS

C’è sempre fermento nel mondo di Arduino…
Cercando un po’ di informazioni su progetti di registrazione consumi elettrici ho fatto un paio di scoperte che meritano un approfondimento:

ETHERTEN
Ambizioso progetto che riunisce in un solo oggetto 3 “marchingeni” distinti:
- un controller Arduino compatibile al 100%
- lo shield Ethernet
- il controller microUSB
Info su http://www.freetronics.com/products/etherten
etherten-prototype_medium

JEELABS
Questo è più complesso: è un consulente IT intraprendente che progetta, costruisce e vende, un sistema modulare multifunzione.
Da quello che scrive, lui stesso lo sta utilizzando per monitorare i consumi elettrici di casa sua
http://jeelabs.org/
screen-shot-2009-12-31-at-172715

EMONCMS
Come progetto parallelo ad OpenEnergyMonitor, EmonCMS è una applicazione web basata su LAMP che storicizza i consumi e permette di fare dei report grafici.

Info su http://openenergymonitor.org/emon/node/90

solar

Arduino va in giardino…

Finalmente lo scorso sabato sono riuscito a fare in modo che ArdEMon (Arduino Energy Monitor) tenga sotto controllo anche i consumi.

Dopo aver tirato un cavo dall’interno casa alla nicchia che ospita il contatore di consumo (grazie anche a Pierpaolo per l’aiuto…), lo scorso fine settimana ho completato la realizzazione dell’adattatore che tiene in posizione la fotoresistenza davanti al led della potenza attiva (quello indicato con RA)

Ecco qui sotto il risultato della prima giornata completa di rilevazioni (13.03.2011). Fate click per ingrandire l’immagine.

prodcons

max

Dal primo grafico (ogni barra indica l’energia prodotta e consumata ad ogni ora) si vede che la giornata non è stata un gran che come produzione fotovoltaica (6.9 kWh) mentre è stata nella nostra media per quanto riguarda i consumi (9.4 kWh)

Interessante notare che anche in piena notte (diciamo da mezzanotte alle 6) si viaggia sempre sui 200 Wh di consumo.

Nel secondo grafico si vedono i picchi di potenza massima (prodotta e consumata) rilevati ad ogni ora. Qui si vede che di notte il picco massimo è intorno ai 500W mentre di giorno la situazione è altalenante con picchi di 2.5 kW. La produzione ha un picco intorno ai 3.5kW.

Forum SMA

Il progetto Ardemon procede un po’ a rilento, nelle ultime settimane mi sto concentrando sul mini-computer che acquisirà i dati da Ardemon per salvarli in un database.

Il cuore di tutto è la comunicazione diretta con l’inverter SMA (tramite la porta RS-485).

Cercando su internet ho trovato questo interessante forum in cui si discute dei prodotti SMA in tutti i loro aspetti: configurazione, uso, manutenzione, comunicazione

http://forums.sma-america.com

Descrizione progetto ArdEMon

Finalmente ho trovato il tempo per descrivere il progetto ArdEMon.

Ecco la pagina aggiornata: http://www.viadellaluna2.it/cuoredilegno/?page_id=1661

L’inverter chiaccherone…

Poco alla volta, piano piano, i vari tasselli vanno al loro posto.

Ieri sera ho installato la scheda di comunicazione RS-485 all’interno dell’inverter SMA SB2500IT. La scheda è originale SMA (codice prodotto 485PB-NR) ed è solitamente utilizzata per collegare l’inverter ad un datalogger come Weblog (sempre di SMA).

Nelle mie intenzioni serve invece per far parlare l’inverter con il datalogger che costruirò (e di cui Ardemon è un piccolo tassello).

La scheda è un piccolo circuito stampato che si inserisce dentro l’inverter (ovviamente si opera di sera, a produzione nulla, staccando gli interruttori di protezione a lato AC e togliendo i fusibili lato CC).

Essendo il mio circuito composto solo da inverter e computer, ho abilitato la resistenza di terminazione inserendo il ponticello in dotazione sul jumper A (il primo in basso alla destra della schedina).

Ho collegato i cavi nella morsettiera come segue:

  • pin 2: DATA +
  • pin 5: GND
  • pin 7: DATA -

Una volta montata la scheda serviva un interlocutore con interfaccia RS485.  Avevo in giro una vecchia (bus ISA) scheda seriale Advantech PCL-745 (due porte configurabili RS-485 o RS-422) con una porta guasta ed una buona (ecco perchè era stata buttata…)

Ho scaricato dal sito SMA Italia il software (gratuito) Sunny Data Control (vedi http://www.sma-italia.com/it/prodotti/software/sunny-data-control.html) .

Una volta impostata la modalità RS-485 e velocità di comunicazione (1200baud) si avvia la ricerca (impiega parecchi minuti visto che parte cercando il dispositivo con ID=1 e in genere gli inverter hanno ID alti (il mio è il  242).

La pazienza alla fine viene premiata:

sdc

A parte il dato di potenza nulla (Pac) dovuto alla pioggia battente, sinceramente mi aspettavo più dati, ma quelli essenziali ci sono:

  • Lato CC: tensione e corrente
  • Lato AC: tensione, corrente, potenza, frequenza
  • Contaore
  • Energia prodotta
  • Stato

Di buono (ma era ipotizzabile) c’è che l’inverter legge anche la tensione di rete e questo permette di tenere sotto controllo le oscillazioni quotidiane della tensione fornita da ENEL.

Arduino Shield List

Un semplice sito, scovato per caso, elenca tutti gli shield (le schede aggiuntive) disponibili per arduino, indicando quali sono i pin usati

Sick of trying to figure out which pins are used by some obscure Arduino shield? Can’t tell whether two shields will be compatible with each other?

This shield database arose out of a discussion on the Arduino Forums about the need for a comprehensive online reference for shield pin assignments. It lists as many Arduino shields as I can find along with their pin usage, making it easy for you to determine if particular shields are compatible.

Ecco il link: http://shieldlist.org/

stacked-shields

Arduino: nuove release software

Grande fermento in casa Arduino. Dopo l’annuncio delle nuove schede, il software è stato aggiornato con il rilascio di due nuove revisioni in tempi stretti.
Ecco le novità:

ARDUINO 0021 - 2010.10.02
* Modifying VID / PID combination in 8U2 firmwares.
* Fixing analogWrite() bug on pins 9 and 10 (Arduino Uno).
* Patched RXTX to include /dev/ttyACM* on Linux.

ARDUINO 0020 - 2010.09.27
* Added support for the Arduino Uno and Arduino Mega 2560.
* Including ATmega8U2 firmware used by Uno and Mega 2560.
* Including source code to optiboot bootloader used by the Uno.
* Including source code to the stk500v2 bootloader used by Mega 2560.
* New application icon (by ToDo).

Il tutto è scaricabile, come sempre, dal sito ufficiale di Arduino:

http://arduino.cc/en/Main/Software

Arduino: streaming da NY Maker Faire

Non ne sono sicuro, ma questo dovrebbe essere uno dei siti che trasmetterà stasera l’intervento di Massimo Banzi per la presentazione delle novità su Arduino
http://www.ustream.tv/channel/world-maker-faire-1

L’appuntamento è alle 3 CET (New York) che dovrebbero essere le 22 da noi…

Arduino: grosse novità in arrivo

uno-retro-300x184

L’annuncio ufficiale è previsto per domani 26/9/2010 con un discorso di Massimo Banzi al Maker Faire NYC.

Ecco una sintesi delle novità, per i dettagli vi rimando alla pagina ufficiale del blog (http://arduino.cc/blog/2010/09/24/dinner-is-ready/)

  • apre l’Arduino Store ufficiale
  • due nuovi prodotti pronti: Arduino UNO e Arduino Mega 2560
  • un prodotto in arrivo: Arduino Ethernet
  • un sistema modulare di sensori e attuatori (Tinker Toolkit)

Per informazioni (e forse la diretta streaming) vi rimando al sito della fiera:

http://makerfaire.com/pub/e/4864

Pagine

Categorie

Consigli personali:

Stampa foto con:
ISCRIVITI A PHOTOCITY

Menu di servizio

Altre case

Blog e tecnologia

Casa e leggi

Casa ECO e risparmio energetico

Costruttori di case

Impianti tecnologici

Cookies

Questo sito utilizza cookies per memorizzare informazioni anonime a fini statistici. Proseguendo con la navigazione accetti l'uso di queste tecnologie.

Seguimi...

Cerca nel blog...

Pubblicità

Parliamo?

Pagami un legnetto

Puoi dare il tuo contributo al nostro progetto facendo una donazione con PayPal.
L'invito a cena nella nuova casa è garantito...

Musica: the eXponentials

Articoli recenti

Archivio messaggi

Contatore visite

Consigli

Per i tuoi acquisti online Commercioetico.it