Cuore di legno

Il progetto di Luca & Velia per la costruzione di una casa in legno

Cuore di legno RSS Feed
 
 

Fotovoltaico: partito!

Ebbene si, da oggi alle 10.25 siamo ufficialmente produttori di energia elettrica.

Stamattina è venuta ENEL per:

  • riprogrammare il contatore si scambio, esterno (era già bidirezionale quindi non l’hanno sostituito)
  • installare il contatore di produzione, interno

oggi non è una giornata particolarmente assolata, quindi per il momento non abbiamo visto più di 2210W di picco…

img00093

Riduzione consumi: dormiamo senza rete…

Nell’attesa dell’allaccio ENEL per la messa in funzione dell’impianto fotovoltaico, grazie a Efrem (l’elettricista), sono riuscito a mettere in pratica un’idea che avevo da tempo.

Nell’ottica di ridurre gli sprechi, evitando i consumi inutili, uno degli indiziati era il rack che contiene le apparecchiature per l’accesso ad internet e per la rete di casa.

E’ poca cosa, un router, uno switch, un gateway/firewall e l’alimentatore dell’antenna HyperLan, ma in totale sono circa 80W che restano accesi inutilmente ogni notte.

Senza contare il surriscaldamento inutile di dispositivi che potrebbero benissimo stare spenti.

Detto, fatto!

L’alimentazione del rack ora arriva da un attuatore BTICINO, un modulo F411/2.

Il controllo è fatto tramite i touch screen L4684 con due modalità

- uno scenario scedulato che accende tutto alle 8.00 e spegne alle 23.59

rackreteconfig2

- un comando semplice che permette di accendere e spegnere manualmente (da remoto)

rackreteconfig

Ed ecco il touch (dal vivo) in azione. Si noti il simbolo del fulmini accanto alla presa RACK RETE per indicare che è in tensione.

fototouch

Piccola nota: ipotizzando che la potenza indicata sui vari alimentatori corrisponda al consumo reale, il giochino di spegnere il rack di notte dovrebbe valere un risparmio di circa 233kWh all’anno, pari a circa 32€.

Fotovoltaico: impianto completato!

Questa mattina Massimo e Simone di La Teknic, hanno completato l’installazione dell’impianto fotovoltaico, montando l’inverter (uno SHUCO SB2500IT, di fatto uno SMA) e i due quadretti con scaricatori e fusibili (lato CC) e sezionatori verso contatore e verso inverter (lato AC).

Ecco una foto

img_0473b

E’ stata fatta una rapida prova di impianto e, con il tempo di stamattina ovvero poco sole e un po’ di nuvole, abbiamo visto un 2050kWh di produzione. Non male…

Ed ora attendiamo ENEL per l’installazione del contatore di produzione e la verifica di quello già esistente (che è del tipo bidirezionale ma pare vada riprogrammato)

Fotovoltaico: moduli installati !!!

Un messaggio veloce per mostrare un paio di foto dei pannelli installati oggi

img_0449

img_0455

Fotovoltaico: si parte!!!

Dopo mesi di analisi, un sacco di dubbi su prodotti ed installatori, problemi legati alle difficoltà di approvigionamento di pannelli e inverter, finalmente si parte.

Domani dovrebbe iniziare l’installazione dell’impianto fotovoltaico.

Ecco qualche dato dell’impianto

  • pannelli SANYO HIT-230HDE (12 moduli)
  • inverter SMA 2500 (da confermare)
  • installazione parzialmente integrata
  • posizionamento dei moduli su una sola falda (inclinazione 25°, orientata a sud - 14° a ovest)
  • passaggio cavi esterno, sotto la falda del tetto, con entrata in casa dal vano tecnico (tramite predisposizione sotto piattaforma)
  • scelta di impresa locale per la fornitura e l’installazione (FreeEnergy - La Teknic S.r.l.)

La scelta di moduli Sanyo HIT è stata fatta sia per avere certezze sui tempi di installazione, molti altri installatori mi avevano lasciato con promesse tipo “…vedrai che entro settembre si trova qualcosa” sia per la maggiore resa di questa tecnologia (indicata da Sanyo ma confermata dal sito tedesco che avevo segnalato in un post precedente).

In sostanza si tratta di un wafer di silicio monocristallino rivestito da un sottile strato di amorfo. Dai dati statistici relativi ad impianti in esercizio da tempo, la maggiore resa è quantificabile in un +10-15%.

In più ha un decadimento delle prestazioni al salire della temperatura decisamente inferiore agli altri pannelli che mi sono stati proposti: -0.3%/°C contro i -0.4% / -0.5% degli altri pannelli…

Maggiori informazioni qui:

Moduli Sanyo HIT http://www.sanyo-solar.eu/it/prodotti/tecnologia-hit/il-funzionamento/

Inverter SMA 2550: http://www.sma-italia.com/it/prodotti/inverter-solari/sunny-boy/sunny-boy-1200-1700-2500-3000.html

Installatore: http://www.free-energy-crema.it/

Fotovoltaico: si parte…

Il tempo per il blog è sempre poco e quindi alcune notizie arrivano qui molto in ritardo.

Scrivo solo ora della scelta dell’impianto fotovoltaico.

A partire da gennaio ho passato parecchio tempo a contattare aziende, richiedere preventivi, valutarli, chiedere spiegazioni, leggere forum e così via.

Come per tutte le cose, se si pretende di capire bene fino in fondo quello che si sta facendo, i dubbi nascono ad una velocità superiore a quella con cui si dissolvono.

E così tra un dubbio e l’altro è arrivato Maggio.

Alla fine, scartati alcuni preventivi per vari motivi (prevalentemente qualità dei materiali e facilità di  comunicazione con l’azienda) la scelta si è basata anche su un aspetto che all’inizio non avevo considerato: la disponibilità dei materiali.

Pare infatti che, sia per l’imprevista richiesta in Italia, sia per l’avvio di nuovi incentivi in germania, inverter e pannelli iniziavano a scarseggiare.

E così a fine Maggio ho firmato il contratto con La Teknic per un impianto da 2.76kWp composto da pannelli Sanyo HIP-230HDE1 e inverter SMA-2500.

Il 25 maggio ho effettuato il bonifico per la richiesta di preventivo ad ENEL ed ora attendo, controllando periodicamente lo stato della richiesta sul portale ENEL (http://www.enel.it/it-IT/reti/enel_distribuzione/)

Monitoraggio consumi elettrici wireless

Di prodotti interessanti ce ne sono parecchi sul sito di 4 noks (http://www.4-noks.com), vediamoli un po’

Il più facile da capire è il sistema IntelliGreen

funzione

  • prese di corrente che misurano il consumo degli apparati collegati (ePlug)
  • attuatori che comandano direttamente degli apparati (eSwitch)
  • unità portatile di visualizzazione e comando (Wippy)
  • software di monitoraggio e controllo (WippyPC)

In pratica un sistema per tenere sotto controllo il consumo di ogni dispositivo, per comandarlo a distanza e per registrarne i consumi su pc

Non troppo differente è IntelliGreenPV, il sistema di monitoraggio della produzione per impianti fotovoltaici

imm_intgp-it

Un sensore ottico applicato sul led del contatore ENEL di produzione viene letto da un apparato che ne conta gli impulsi e li trasmette al display remoto.

Qui possiamo vedere i dati di produzione attuale e storici.

Completano la gamma prodotti diversi dispositivi radio per acquisire segnali, comandare dispositivi e portare i dati su pc.

Tutti questi apparati sono accomunati dal protocollo ZigBee, uno standard di comunicazione wireless a bassa potenza (1mW). Info su http://it.wikipedia.org/wiki/ZigBee

Qualche esempio: convertitori ZigBee USB/Modbus/Ethernet, sonde di temperatura/umidità/pressione, relays, ecc.

1

PUBBLICATA LA QUINTA EDIZIONE DELLA GUIDA AL CONTO ENERGIA

Tratto dal sito del GSE

La pubblicazione, curata dal Gestore dei Servizi Energetici,  è un facile e completo strumento di consultazione per tutti coloro che intendono realizzare un impianto fotovoltaico e richiedere al GSE i relativi incentivi.

La nuova guida riporta  l’aggiornamento delle tariffe incentivanti ai valori del 2010 e tiene conto dell’evoluzione del quadro normativo in seguito alla pubblicazione della legge Sviluppo 99/09 e della delibera AEEG ARG/elt 186/09.

La Legge 99/09 introduce numerose misure a favore dello sviluppo del fotovoltaico in Italia. Tra queste sono da evidenziare:

- I Comuni fino a 20mila abitanti possono richiedere il servizio di scambio sul posto per gli impianti di potenza inferiore ai 200 kW;

- Il Ministero della Difesa può usufruire del servizio di scambio sul posto anche per impianti di potenza maggiore ai 200 kW;

- I Comuni possono destinare terreni di propria appartenenza per realizzare impianti da cedere a privati e cittadini.

La modifica più rilevante della delibera dell’Autorità 186/09 è invece quella che prevede la possibilità, per gli utenti dello scambio sul posto, di richiedere al GSE il rimborso monetario delle eccedenze di produzione rispetto ai consumi, su base annuale

La guida è disponibile a questo indirizzo http://www.gse.it/GSE%20Informa/Documents/Conto%20Energia%202010.pdf

Monitoraggio: WEB’log

Dal forum Energeticambiente, scopro l’esistenza di un altro datalogger.

Si chiama WEB’log, è prodotto dalla tedesca Meteocontrol. Oltre alla porta RS485 per la comunicazione con gli inverter, ha anche ingressi analogici per sonde varie (es. temperatura) e digitali per l’interfacciamento a misuratori di corrente. Sul sito sono disponibili anche misuratori monofase/trifase e sensori ottici per l’interfacciamento con contatori esistenti.

Info su http://www.meteocontrol.de/cms/db/index.php?pageID=257

v5_en_img_dd618_14_thumb

Mini-idroelettrico a Montodine

Adoro la vita dei piccoli paesi… un banale taglio di capelli si può trasformare in una fonte di informazione importante.

Ho scoperto così che a Montodine non stanno rifacendo l’argine del fiume Serio in corrispondenza del ponte, ma stanno costruendo una centrale di mini-idroelettrico che avrà una produzione stimata di 3.600.000 KWH

screenshot

Qui trovate qualche dettaglio sul progetto:

http://www.cremaonline.it/articoli/images/po7380slides_mini_idro.pdf

Pagine

Categorie

Consigli personali:

Stampa foto con:
ISCRIVITI A PHOTOCITY

Menu di servizio

Altre case

Blog e tecnologia

Casa e leggi

Casa ECO e risparmio energetico

Costruttori di case

Impianti tecnologici

Cookies

Questo sito utilizza cookies per memorizzare informazioni anonime a fini statistici. Proseguendo con la navigazione accetti l'uso di queste tecnologie.

Seguimi...

Cerca nel blog...

Pubblicità

Parliamo?

Pagami un legnetto

Puoi dare il tuo contributo al nostro progetto facendo una donazione con PayPal.
L'invito a cena nella nuova casa è garantito...

Articoli recenti

Archivio messaggi

Contatore visite