Cuore di legno

Il progetto di Luca & Velia per la costruzione di una casa in legno

Cuore di legno RSS Feed
 
 

Progetto Filari

Abbiamo ricevuto una lettera dal Parco Adda Sud che ci comunica d’aver accettato la nostra richiesta di partecipazione al Progetto Filari.

Con questo progetto, il Parco Adda Sud mette a disposizione dei Comuni, delle Scuole, delle Associazioni, degli agricoltori e dei privati cittadini alberi ed arbusti autoctoni da porre a dimora nella stagione autunno-primaverile in aree di proprietà o direttamente gestite, ubicate all’interno del territorio del Parco Adda Sud.

Entro febbraio potremo quindi andare a ritirare le 50 piantine di Ligustro che abbiamo richiesto per realizzare la siepe.

240px-ligusterblutenstand

Per informazioni sul progetto:
http://www.parcoaddasud.it/progetti/alberofilari.htm#materiale

Intervista

viadellaluna

Poco tempo fa sono stato contattato da Ivan Jacquemod, studente della facoltà di Scienze della comunicazione dell’Università di Genova, che sta lavorando ad un progetto di stage che riguarda il settore edilizio (in particolare le case prefabbricate ed il fotovoltaico) e la comunicazione sui nuovi media.

Ivan ha chiesto a me e Velia il permesso per una veloce intervista da utilizzare per il suo progetto e da pubblicare sul blog che sta realizzando.

Ecco il risultato: http://www.caseprefabbricateblog.com/legno/in-via-della-luna-2/

Fotovoltaico: il primo giorno

Breve resoconto sul primo (parziale) giorno di produzione:

  • impianto attivo dalle 10.25 alle 19
  • potenza all’avvio variabile tra 1600W e 2100W, potenza all’arresto bassissima (40-50W)
  • produzione giornaliera 11.2kWh
  • immissione in rete 8kWh

paperone200disney

Qualcuno mi ha già ironicamente fatto notare che sembro Paperon de Paperoni e che converto continuamente la produzione in €… (0,422 €/kWh per la  produzione e, credo, 0,18€/kWh per l’immissione in rete)

Fotovoltaico: partito!

Ebbene si, da oggi alle 10.25 siamo ufficialmente produttori di energia elettrica.

Stamattina è venuta ENEL per:

  • riprogrammare il contatore si scambio, esterno (era già bidirezionale quindi non l’hanno sostituito)
  • installare il contatore di produzione, interno

oggi non è una giornata particolarmente assolata, quindi per il momento non abbiamo visto più di 2210W di picco…

img00093

Riduzione consumi: dormiamo senza rete…

Nell’attesa dell’allaccio ENEL per la messa in funzione dell’impianto fotovoltaico, grazie a Efrem (l’elettricista), sono riuscito a mettere in pratica un’idea che avevo da tempo.

Nell’ottica di ridurre gli sprechi, evitando i consumi inutili, uno degli indiziati era il rack che contiene le apparecchiature per l’accesso ad internet e per la rete di casa.

E’ poca cosa, un router, uno switch, un gateway/firewall e l’alimentatore dell’antenna HyperLan, ma in totale sono circa 80W che restano accesi inutilmente ogni notte.

Senza contare il surriscaldamento inutile di dispositivi che potrebbero benissimo stare spenti.

Detto, fatto!

L’alimentazione del rack ora arriva da un attuatore BTICINO, un modulo F411/2.

Il controllo è fatto tramite i touch screen L4684 con due modalità

- uno scenario scedulato che accende tutto alle 8.00 e spegne alle 23.59

rackreteconfig2

- un comando semplice che permette di accendere e spegnere manualmente (da remoto)

rackreteconfig

Ed ecco il touch (dal vivo) in azione. Si noti il simbolo del fulmini accanto alla presa RACK RETE per indicare che è in tensione.

fototouch

Piccola nota: ipotizzando che la potenza indicata sui vari alimentatori corrisponda al consumo reale, il giochino di spegnere il rack di notte dovrebbe valere un risparmio di circa 233kWh all’anno, pari a circa 32€.

Fotovoltaico: impianto completato!

Questa mattina Massimo e Simone di La Teknic, hanno completato l’installazione dell’impianto fotovoltaico, montando l’inverter (uno SHUCO SB2500IT, di fatto uno SMA) e i due quadretti con scaricatori e fusibili (lato CC) e sezionatori verso contatore e verso inverter (lato AC).

Ecco una foto

img_0473b

E’ stata fatta una rapida prova di impianto e, con il tempo di stamattina ovvero poco sole e un po’ di nuvole, abbiamo visto un 2050kWh di produzione. Non male…

Ed ora attendiamo ENEL per l’installazione del contatore di produzione e la verifica di quello già esistente (che è del tipo bidirezionale ma pare vada riprogrammato)

Fotovoltaico: moduli installati !!!

Un messaggio veloce per mostrare un paio di foto dei pannelli installati oggi

img_0449

img_0455

Bat-box

Dopo l’annuncio di un paio d’anni fa che la COOP di Firenze aveva messo in vendita, in via sperimentale, la Bat-Box, da un paio di settimane questo oggetto misterioso è in vendita in tutti gli IPERCOOP.

Cos’è? Prendiamo in prestito il testo del sito del Museo di Storia naturale dell’Università di Firenze:

BAT BOX: un pipistrello per amico

Per contribuire alla conservazione di questo straordinario gruppo animale, gli zoologi del Museo di Storia Naturale di Firenze, con la collaborazione di Unicoop Firenze, hanno messo a punto un progetto per la diffusione delle bat box, piccole casette di legno da utilizzare per offrire nuovi rifugi a questi efficienti predatori di insetti. Le nostre bat box sono studiate per attrarre proprio i pipistrelli che frequentano gli ambienti urbanizzati, e potranno essere appese alla parete esterna della casa, meglio se al riparo sotto la grondaia del tetto. Quando tali rifugi saranno colonizzati avremo per alleato un formidabile cacciatore di insetti.

La scorsa settimana l’abbiamo comprata all’IPERCOOP di Vignate (MI) e oggi l’abbiamo installata. Ecco le foto:

Cosa ci torna in tasca? Essenzialmente due cose:
- contribuire al rallentamento (o arresto) del processo di estinzione
- ottenere un antizanzare biologico

La cosa interessante è che è possibile partecipare al programma di ricerca del Museo inviando periodicamente l’esito dei controlli.

Qualche link utile:
Museo di Storia Naturale - Firenze
Opuscolo “Un pipistrello per amico”
La BatBox a Geo & Geo

Telecom: uscita di ValtellinaImpianti

Stamattina è avvenuto il sopralluogo da parte di ValtellinaImpianti per la realizzazione del collegamento telefonico e ADSL.

il tecnico è lo stesso di prima dell’estate. Ha detto che farà la piantina e la inoltrerà a Telecom. Questo mi fa pensare che se la volta scorsa non è successo nulla e a Telecom non risultasse neppure la mia richiesta di allaccio, la causa sia stata proprio ValtellinaImpianti…

vedremo come va  a finire…

L’italiano, questa lingua sconosciuta

Uno dei tanti piccoli incidenti di percorso nel colloquiare con potenziali fornitori di prodotti che ci piacerebbe usare per casa nostra:

  • vado da un rivenditore di materiale edile e trovo delle belle pietre per fare un camminamento nel giardino. Si chiamano “passo giapponese”. Prendo nota del sito del produttore…
  • alla sera controllo il sito ma di quel prodotto non c’è traccia. nessun problema, scrivo al servizio informazioni chiedendo se è possibile vedere delle foto del prodotto posato in un giardino (specifico il nome del prodotto come da loro catalogo)
  • risposta “IL NS. SITO E’ IN FASE DI RISTRUTTURAZIONE POTETE TROVARE I NS. PRODOTTO PRESSO LE NS. RIVENDITE”
  • beh, ma io il prodotto l’ho già visto… Non è che mi può mandare una foto?
  • risposta “ALLEGO AMBIENTAZIONE DISTINTI SALUTI”
  • ottimo… ma dov’è il problema? è che la foto ritrae un prodotto diverso da quello che ho chiesto

Il punto è: sono io incapace di esprimermi? la gente è superficiale? leggere bene è faticoso e le persone si scocciano?

Mah, l’unica certezza è che questo bravo produttore bergamasco ha perso un cliente…

Pagine

Categorie

Consigli personali:

Stampa foto con:
ISCRIVITI A PHOTOCITY

Menu di servizio

Altre case

Blog e tecnologia

Casa e leggi

Casa ECO e risparmio energetico

Costruttori di case

Impianti tecnologici

Cookies

Questo sito utilizza cookies per memorizzare informazioni anonime a fini statistici. Proseguendo con la navigazione accetti l'uso di queste tecnologie.

Seguimi...

Cerca nel blog...

Pubblicità

Parliamo?

Pagami un legnetto

Puoi dare il tuo contributo al nostro progetto facendo una donazione con PayPal.
L'invito a cena nella nuova casa è garantito...

Articoli recenti

Archivio messaggi

Contatore visite